QABBALAH: Elementi, figure e dimensioni del pensiero cabalistico

portae lucis joseph

Cari Amici, dopo la serata di presentazione tenuta ieri sera al Maneggio Raggio di Sole, siamo lieti di comunicarvi che, grazie al vostro interesse e alle vostre numerose richieste di approfondire l'argomento, a partire da Mercoledì 10 Aprile partiranno una serie di 5 incontri. A breve verranno comunicati maggiori dettagli, quindi rimanete sintonizzati!

Il tempo e lo spazio continuano ad essere, per noi, le coordinate necessarie a situare e realizzare la nostra esperienza terrestre naturale. Il pensiero profondo della Tradizione trae origine da una dimensione di coscienza che trascende tali coordinate e, in più di un senso, ne è il fondamento. I testi sacri della Sapienza ebraica e l’Intelligenza che la Qabbalah ci mette a disposizione, si propongono di costituire un ponte, un potenziale strumento di connessione, in grado di colmare quella distanza che sembra impedire l’Incontro reale - l’Evento - , con tale dimensione. La ricerca del contatto diretto, di natura trascendente e spirituale, con il Mistero dell’Unità dell’Origine senza forma e della Sua Infinita Molteplicità di forme può allora venir coronata nel regno dello spazio tempo.

Ricordiamo che la partecipazione è esclusiva ai soli soci.